bordino bordino

Riunione del: 20/05/2013

Presenti: Francesca (Gas Feltre) Mauro (Filo di Paglia) Sabina (Gas Dergano) Massimo (Gas Bicocca) Maria (Sagas) Carlo (Gas Navigli) Andrea (Gas e Luce)

Ordine del giorno:
1.Progetto "Gassettone"
2.Progetto "Agrumi dal Sud"
3.Progetto "Cultura"

Verbale:
1) Progetto “GASettone”
La coordinatrice Francesca espone lo stato di avanzamento del progetto.
E’ stato creato un “google group” per facilitare la comunicazione all’interno del gruppo di lavoro e per tutti coloro che sono interessati al progetto. Francesca ribadisce che l’obiettivo è quello di dare un servizio ai gas e ai gasisti che durante il periodo estivo (luglio-agosto), non possono disporre di prodotti ortofrutticoli causa la sospensione dell’attività del proprio Gas o delle consegne da parte del proprio produttore.
I Gas che hanno mostrato interesse al progetto sono attualmente una decina e si stima in 40/50 le persone/famiglie coinvolte sino ad oggi.
In attesa di verificare la potenzialità e l’interesse complessivo al progetto, il gruppo di lavoro ha deciso di approfondire la disponibilità dei produttori presentati dai Gas che partecipano al progetto. Viene confermata dai presenti la volontà di proporre ai gasisti solo frutta e verdura di stagione prodotta in azienda.
Sabina precisa che GASettone è un progetto Intergas e che ritiene giusto che ci si ponga l’obiettivo di avere rapporti con produttori che diano garanzie di serietà e trasparenza per quanto riguarda i metodi di coltivazione biologica, unite ai valori culturali ed etici promossi da Intergas anche tramite il lavoro del “Gruppo Produttori”.
Massimo (Bicocca) comunica le problematiche tecniche ed informatiche di Gianfranco di “Osteria Vecchia” nel proporre un listino “specifico” per il GASettone. Dato che Gianfranco effettua comunque le sue consegne a Milano per tutto l’arco dell’anno, vi sarà la possibilità di ordinare anche altri prodotti “bio” confezionati (pasta, riso, ect) presenti nel suo listino.
Maria (Sagas) segnala la disponibilità di Daniele Sacco di “Bottegas” a concedere l’utilizzo dell’ampio magazzino di Via Colletta.
Francesca scriverà al Gruppo di lavoro allegando un “questionario produttori”, chiedendo ad ogni responsabile del Gas di riferimento di inviarlo al proprio produttore.
Intergas non intende porre veti nella scelta dei produttori, ma auspica che tutti i produttori aderiscano alla richiesta di compilazione del questionario e siano disponibili alla visita in azienda.

2) Progetto “AGRUMI dal SUD”
Il coordinatore Andrea (Gas e Luce) riferisce sullo stato avanzamento dei lavori.
Al progetto hanno già aderito Gas e Luce, Gas del Sole, Filo di Paglia, Martesana, Melegnano, Città Studi. Tra i produttori sono stati invece segnalati Sos Rosarno, Le Galline Felici, “Sicilia Vostra” e Sapienza. Altri produttori potranno essere segnalati da nuovi Gas che aderiranno al progetto nei prossimi mesi.
Obiettivo principale dell’iniziativa è quello di avviare un processo di solidarietà verso produttori di agrumi del sud, a sostegno, non solo delle loro produzioni biologiche, ma anche delle attività sociali, politiche e culturali a favore delle comunità locali, della piccola agricoltura contadina e del territorio.
Gli acquisti di agrumi dovrebbero interessare almeno 20-25 Gas che, in gruppi di 4-5 Gas, ordineranno “a rotazione” a partire dal prossimo novembre sino al maggio 2014. (6/7 ordini collettivi da novembre a maggio)
La logistica, compresa l’organizzazione delle consegne, verrà gestita dalla Cascina Cappuccina
tramite la Cooperativa Sociale Domdoca Onlus.

3) Progetto “ CULTURA”
Andrea Giovannini promuove la costituzione di un Gruppo Culturale proponendosi come coordinatore. L’obiettivo sarà quello di approfondire i più importanti temi che riguardano il movimento dei Gas e, più in generale, dell’economia solidale.
Intergas organizzerà incontri, anche informali, tra Gas e produttori interessati a sviluppare o a migliorare i loro rapporti e le varie problematiche.