bordino bordino

Riunione del: 19/09/2011

Presenti: 24 persone dei Gas Feltre, Gas e Luce, Lambrate, Terra e Libertà, Filo di Paglia, Gas77, Cuccagna, LoLa, Santa Brera, Domestico, Gastardi, Gaspare, Baggio, Vivalugas, Navigli, Gas del Parco

Ordine del giorno:
1.Gruppo Attuazione lettera al sindaco
2.Carta degli intenti: approvazione della Carta da parte dell'assemblea e nomine
3.Sedi dell'assemblea
4.Tavolo lavoro legge regionale
5.KUMINDA OTTOBRE 2011
6. VARIE
Approvazione testo ufficiale del Gruppo Comunicazione Intergas
Richiesta di presentazione Alma Rosè alla prossima assemblea
Risposta all'appello di Urgency per i bioagricoltori di Fukushima
Richiesta di collaborazione Fabbrica del Vapore
Situazione cassa - contributo Intergas a Fotolito e Arimo


Verbale:
Presenti i gas Feltre, Gas e Luce, Lambrate, Terra e Libertà, Filo di Paglia, Gas77, Cuccagna, LoLa, santa Brera, Domestico, Gastardi, Gaspare, Baggio, Vivalugas, Navigli, Gas del Parco

21.05 Gigliola: Incontro con Ass. D'Alfonso.
Gigliola riporta a nome del Gruppo di Attuazione Lettera ai candidati sindaco l'incontro con l'Ass. D'Alfonso. Il gruppo è stato convocato dall'amministrazione comunale per discutere le richieste sugli spazi che i GAS si propongono di ottenere e gestire per le proprie attività. Lo spazio dei mercati coperti è stato considerato poco opportuno per la possibilità di conflitto con i commercianti, ma c'è apertura per altri spazi demaniali, delle case popolari, nel quartiere QT8 e in occasione dei mercati rionali. L'incontro si è concluso con l'impegno da parte del Comune a individuare una lista di spazi da proporre ai GAS, a formare un tavolo tecnico per la loro gestione e fissare un secondo incontro in cui proseguire nel progetto.
Mauro ribadisce la sua convinzione che bisogna puntare a un mercato contadino dei produttori dei GAS
Elisa Orlandotti chiede che ne è dei temi "case dell'acqua" e mense bio", che erano all'interno della Lettera. Mauro risponde che ci sono anche altre realtà che se ne stanno occupando: una commissione del Comune sulle case dell'acqua e la riorganizzazione in corso in Milano Ristorazione in cui sarebbe opportuno proporre la presenza di Intergas come interlocutori, vista la nostra esperienza, soprattutto dal punto di vista dell'educazione alimentare e della formazione (Gabriella). Sandra riporta il caso di successo dell'Emilia Romagna con le mense scolastiche.
Sandra Cangemi interviene segnalando che anche il Coordinamento Nord/Sud del mondo incontrerà il Comune per chiedere che diventi consumatore responsabile: sponsorizzazioni, appalti e finanza etica al centro del discorso. Viene deciso che rappresenterà Intergas a questo incontro.
Altra segnalazione di Sandra: il Comitato per l'acqua pubblica incontrerà il sindaco. Sandra si raccorderà con il responsabile del gruppo di lavoro "case dell'acqua" Maurizio Lauro, per essere aggiornati, visti i comuni obiettivi.
Il gruppo "case dell'acqua" è l'unico con un coordinatore responsabile: tra le persone che si erano dette interessate a partecipare ai gruppi "mense" e "spazi" vanno trovati i coordinatori!

21.50 Eugenia, carta degli intenti.
la discussione prende in esame tutte le obiezioni/proposte di modifiche/dubbie perplessità arrivate nel corso dell'estate a Eugenia. dopo la votazione di ogni modifica arriviamo all'approvazione del testo definitivo che pubblicheremo su sito. I Gas presenti sottoscrivono la carta, che pubblicheremo sul sito. Durante la prossima riunione tutti rappresentanti dei gas aderenti dovranno venire per la firma della Carta.

23.30
Elisa: Richiesta di approvazione del testo di presentazione di Intergas (che passerà in lista) e primo comunicato con il Progetto Vino ROM. Il testo andrà ad aggiornare il "chi siamo" del sito.

Nomina del gruppo di coordinamento:
Lucio Convertini (Gastardi), Mauro Fumagalli (Filo di paglia), Gigliola Marsala (Lola), Michaela Settimo (Lola)
Nomina della segreteria:
Anna Zanolla Mancini (Gas Domestico) ma è necessaria almeno un'altra persona!
Nomina del tesoriere:
Catia (Gas Santa Brera)

Michaela riporta dell'incontro svoltosi a Villaguardia in occasione de L'isola che c'è del Gruppo di lavoro sulla legge regionale. E' in corso la stesura delle linee guida che saranno la traccia per riscrivere la legge. Le linee guida verranno mandate in lista insieme al documento di partenza prodotto al convegno nazionale GAS/DES a l'Aquila.

Michaela ricorda i due appuntamenti a Kuminda: il primo organizzato da AIAB, che ci riguarda come pubblico attivo, di gasisti, il secondo in cui viene chiesta la partecipazione di Intergas per un "Coordinamento lombardo per la terra e per il cibo", basato sull'alleanza tra contadini, consumatori critici e reti dell'economia solidale. Sandra Cangemi parteciperà alla riunione: l’adesione di Intergas è ufficiale, si dovrà trovare chi sarà il rappresentante di Intergas a questo gruppo di lavoro.
Lucio sottolinea l'importanza di esserci nel confronto con gli altri soggetti dell'economia solidale in una prospettiva di maggior forza delle nostre iniziative.

dopo mezzanotte:
Mauro Fumagalli propone l'incontro con Manuel Ferreira di Alma Rosè che presenterà la sua attività nel corso della prossima riunione.
Mauro propone di regalare a litotipo un cesto di prodotti bio come ringraziamento per le stampe che ha fatto per Intergas a titolo gratuito (€ 120 circa). approvato
Annamaria propone di devolvere alle fattorie di Fukushima un contributo di sostegno(€ 200). approvato
Gabriella: riporta gli obiettivi raggiunti dal gruppo energia. Installazione dei pannelli questa settimana, € 70.000 di quote raccolte. continua la raccolta di risparmio per coprire un finanziamento che si è dovuto chiedere per arrivare ai 120mila euro necessari . Il gruppo energia di Intergas invita tutti a Cascina Santa Brera sabato 8 ottobre alle 18 alla presentazione del primo impianto fotovoltaico ad azionariato diffuso dell'area milanese. Vedi evento sul sito nei prossimi giorni.

Lucio: contatto con Fabbrica del vapore con due designer altoatesini (Bianca e Fabio) che stanno facendo una residenza d'artista nella galleria Careof alla Fabbrica del Vapore.
Nel loro progetto si interessano a pratiche non-affermative del sistema economico vigente
Ci chiedono se è possibile invitare qualcuno di noi per fare una presentazione sulla filosofia e le strategie dei GAS.



Linee guida Legge