bordino bordino

Domande e risposte


Cosa sono i Gruppi di Acquisto Solidale (GAS)?
Un gruppo d'acquisto è formato da un insieme di persone che decidono di incontrarsi per acquistare all'ingrosso prodotti alimentari o di uso comune, da ridistribuire tra loro. Un gruppo d'acquisto diventa solidale nel momento in cui decide di utilizzare il concetto di solidarietà come criterio guida nella scelta dei prodotti. Solidarietà che parte dai membri del gruppo e si estende ai piccoli produttori che forniscono i prodotti, al rispetto dell'ambiente, ai popoli del sud del mondo e a coloro che - a causa della ingiusta ripartizione delle ricchezze - subiscono le conseguenze inique di questo modello di sviluppo.
Perchè nasce un GAS?
Ogni GAS nasce per motivazioni proprie, spesso però alla base vi è una critica profonda verso il modello di consumo e di economia globale ora imperante, insieme alla ricerca di una alternativa praticabile da subito. Il gruppo aiuta a non sentirsi soli nella propria critica al consumismo, a scambiarsi esperienze ed appoggio, a verificare le proprie scelte.
Quanti sono i GAS in Italia e su quali principi si basano? Quali saranno le sfide da affrontare in futuro?
Risponde Mauro del GAS Filo di Paglia
vedi il video »
Come nasce un GAS?
Uno comincia a parlare dell'idea degli acquisti collettivi nel proprio giro di amici, e se trova altri interessati si forma il gruppo. Insieme ci si occupa di ricercare nella zona piccoli produttori rispettosi dell'uomo e dell'ambiente, di raccogliere gli ordini tra chi aderisce, di acquistare i prodotti e distribuirli... e si parte!
È complicato?
È molto più deprimente prendere la macchina per chiudersi, di sabato, in un centro commerciale. Le riunioni e il ritiro della spesa sono un'occasione di incontro e condivisione, e spesso sono accompagnate da una torta e un bicchiere di vino. Partecipare ad un GAS può essere inoltre formativo: alcuni gruppi, infatti, attribuiscono molta importanza agli aspetti culturali e conoscitivi ed organizzano incontri sul consumo critico, sull'autoproduzione di alcuni prodotti (detersivi, pane, ecc.), sui rapporti nord-sud del mondo, ecc.
Com'è organizzata la spesa in un GAS? Come si gestiscono gli ordini?
Rispondono Simona e Marisa del gas Filo di Paglia e Benedetta del gas Baggio
vedi il video »
Come lavorano i sottogruppi di un GAS?
Risponde Lia del sottogruppo formaggi - gas Cittastudi
vedi il video »
Come si possono trovare i produttori?
Risponde Pierluigi del gas Lambrate
vedi il video »
Come si gestisce la contabilità?
Rispondono Andrea e Lorenzo del gas Cittastudi e Eugenia del gas Lambrate
vedi il video »
Le scelte sono sempre condivise? Come si prendono le decisioni comuni? Si fanno delle riunioni?
Rispondono Simona del gas Filo di Paglia e Benedetta del gas Baggio
vedi il video »
Che vantaggi offre disporre di una sede?
Rispondono Marisa del gas Filo di Paglia e Daniela del gas Cittastudi
vedi il video »
Si può fare un GAS anche senza avere una sede?
Risponde Angela del gas Lambrate
vedi il video »
Si risparmia aderendo ad un GAS?
I prodotti acquistati insieme sono certamente molto meno costosi degli stessi prodotti acquistati in un negozio: i gas infatti fanno acquisti piuttosto consistenti e non hanno mediatori, perciò ottengono dal produttore le stesse condizioni di un rivenditore. Occorre però attribuire il giusto valore alla qualità dei prodotti, che sono quasi sempre biologici, sempre freschissimi e di buona qualità, ottenuti nel rispetto delle condizioni di lavoro di chi li produce e trasparenti dal punto di vista legislativo e fiscale. Un altra forma di risparmio sta nel programmare e quindi limitare gli acquisti allo stretto necessario, cosa che spesso non accade quando si riempie il carrello al supermercato. Senza contare che i prodotti appena raccolti o appena preparati si conservano più a lungo, e dunque si consumano tutti senza buttare niente, e se ne consumano meno perchè più nutrienti.
Si risparmia aderendo ad un GAS?
Risponde Filippo del gas Santa Brera
vedi il video »
Come cambiano le abitudini nei consumi?
Risponde Filippo del gas Santa Brera
vedi il video »
Dove trovo i recapiti ed i link ai GAS già esistenti?
Nella sezione "Elenco gas" di questo sito: lì puoi eseguire una ricerca tra i GAS censiti, per provincia, città, aperti a nuovi soci e disponibili al tutoraggio di gas nascenti.
Come faccio a trovare il GAS più vicino a me?
Puoi consultare l'elenco dei GAS su questo sito: lì puoi eseguire una ricerca per provincia o per città e trovare quelli geograficamente più vicini.
Voglio creare un GAS nella mia zona, come faccio a trovare altre persone interessate?
Naturalmente è più facile trovarle dove esistono già punti di aggregazione, circoli, associazioni, ma anche scuole, palestre, centri sportivi, perfino ambulatori medici. Ma si possono anche cercare adesioni tra gli amici, i vicini di casa, i genitori della scuola dei figli, i colleghi di lavoro. Nel Forum del sito, alla voce "Segnalazioni- Creiamo un gas?" c'è uno spazio riservato a chi cerca soci nella propria zona.
C'è qualcuno che mi può sostenere nel primo periodo? A chi posso chiedere aiuto e consiglio?
La cosa migliore all'inizio è affidarsi ad un gas vicino alla propria zona che faccia da tutore. Nell'elenco gas trovi tutti gli indirizzi mail dei gas che si sono offerti per questo tipo di servizio. Ci si confronta sui criteri, si possono conoscere, incontare, proporre produttori e fare i primi ordini assieme.
Cos'è INTERGAS?
Risponde Marco del gas Gaspacho
vedi il video »
Faccio parte di un GAS non censito. Posso aggiungere i dati del mio GAS all'elenco del sito? I dati del mio GAS non sono esatti. Come faccio ad aggiornare la scheda del mio GAS nell'elenco?
Basta andare nella scheda del proprio GAS e aprire il form per la correzione o l'inserimento di nuovi dati. Saranno modificati o inseriti al più presto.
I GAS si coordinano tra loro per fare ordini collettivi?
Risponde Franco del gas il Gasino
vedi il video »
Sono un produttore: come faccio ad entrare in contatto con i GAS?
Una modalità che puoi seguire è quella di segnalarti direttamente ai GAS della tua zona. Trovi l'archivio dei GAS censiti sempre sul sito alla voce "Elenco gas". E' comunque allo studio una nuova sezione del sito dedicata ai piccoli produttori etici, che potranno segnalare i loro prodotti e farsi conoscere attraverso la compilazione di apposite schede.